Associazione Svizzera Inquilini

Federazione della Svizzera italiana

da oltre 40 anni lavoriamo nel vostro interesse!

Per la difesa degli inquilini

L’associazione è nata nel 1972 per unire gli inquilini nella difesa dei loro diritti e aiutarli contro le pretese abusive dei proprietari.
Dall’autunno 1998 l’associazione gestisce pure il Centro Infoalloggio, la permanenza telefonica giornaliera pronta a rispondere a tutte le vostre domande.

Il Gran Consiglio vota per una maggior trasparenza

 nel mercato degli affitti!

Venite con noi in Piazza Governo a Bellinzona

lunedì 22 gennaio 2018 dalle ore 13.30

Lunedì 22 gennaio 2018 è prevista la discussione in Gran Consiglio sull’introduzione del formulario ufficiale a inizio locazione, che garantisce una maggior trasparenza nel mercato dell’alloggio.

Di cosa si tratta: è un semplice formulario che il proprietario deve compilare all’inizio della locazione per informare l’inquilino dell’ammontare della pigione pagata dal precedente conduttore. In Svizzera è già stato adottato in 7 cantoni: Zurigo, Nidvaldo, Zugo, Friburgo, Vaud, Neuchâtel e Ginevra.

Perché è importante: è uno strumento (peraltro semplice e poco burocratico) che permette di prevenire gli abusi e contenere il forte aumento delle pigioni ad ogni cambio di inquilino, e favorire così la trasparenza nel mercato degli affitti.

L’adozione del formulario ufficiale è contrastata dalle lobby immobiliari, contrarie a limitare l’aumento delle pigioni perché ciò significa mettere un freno al reddito locativo.

In Canton Ticino, dati alla mano, sono in aumento il numero dei beneficiari dell’assistenza sociale e il tasso di povertà. Per molte famiglie risulta quasi impossibile trovare un alloggio a prezzi accesibili. Il progetto di piano cantonale dell’alloggio, allo studio da diversi anni, non è ancora stato licenziato dal Consiglio di stato. Non bisogna dimenticare che il costo dell’alloggio è quello che incide maggiormente sulle nostre economie domestiche. Limitare l’aumento delle pigioni significa anche ridurre i sussidi elargiti dal nostro Cantone per le persone in difficoltà finanziarie; ciò a beneficio pertanto di tutta la collettività.

L’introduzione del formulario ufficiale è attualmente l’unica misura, peraltro moderata, che potrebbe garantire per molti inquilini, che costituiscono la maggior parte della popolazione del nostro Cantone, la possibilità di trovare un alloggio a prezzi abbordabili.

Per sostenere l’introduzione del formulario ufficiale a inizio locazione la nostra Associazione sarà presente con un presidio in Piazza Governo a Bellinzona il 22 gennaio a partire dalle ore 13.30. Non possiamo che invitare tutti gli inquilini a essere presenti, accanto a noi, per far sentire la loro voce. Solo l’unione, infatti fa la forza.

L’Associazione inquilini vuole così rivolgersi direttamente al Gran Consiglio affinché si prenda le proprie responsabilità in favore degli inquilini, ma non solo, anche dell’intera popolazione del Canton Ticino, in quanto, una limitazione del costo dell’alloggio va a beneficio di tutti sia, come detto, per una diminuzione dei sussidi elargiti, sia per l’economia stessa (gli inquilini potrebbero così destinare i risparmi ottenuti da un minor costo dell’alloggio in favore di altre spese).

INIZIATIVA
Pigioni accessibili per tutti

In Svizzera si costruisce molto, ma gli alloggi scarseggiano. Nelle città e negli agglomerati le pigioni non fanno che aumentare.

Le famiglie, gli anziani e i giovani non riescono trovare abitazioni a prezzi accessibili e il Consiglio federale sta a guardare.

ASI produce anche informazione

Tutti i soci ricevono gratuitamente il trimestrale INQUILINI UNITI che informa sugli sviluppi della politica della casa e riporta utili consigli pratici. Essa si sforza pure di preparare testi divulgativi sull’alloggio e di organizzare momenti informativi per la popolazione o per i professionisti del settore.

mano-chiave-def-copiaCentro Infoalloggio

 

Avete delle domande sul diritto di locazione svizzero a cui non trovate una risposta?
Cercate un consiglio utile per dirimere un problema con il vostro locatore?
Consulta il nostro centro INFOALLOGGIO

 newsletter-def

Newsletter

Resta sempre aggiornato con la nostra Newsletter